Si conosce solo il Tango come danza popolare argentina ovvio fra i piu' affascinanti praticato oggi,ma piu' di ieri ,grazie a tanti divulgatori e ballerini di fama mondiale ,che girano il mondo per spetacoli e lezioni ,di origine Argentina La danza elegante, passionale,per una questione di origine al'abbraccio ,si hanno delle regole dei passi opposti fra loro ,Da molti chiamati "Codici" Tecnicamente dovuto al tipo di abbraccio e stile danzato  frontalmente la dama verso i lato destro del'uomo la coppia assume un quasi angolo retto Di conseguenza durante la caminada la coppia assume una quasi forma di s la mano morbida ,ma no lenta,e no stretta ,le due braccia sx uomo dx donna quindi opposti assumono un angolo retto ,ma durante alcune coreografie,come in origine porteno tendono verso la pista  ,Cmq credo sia giusto come tutte le danza ,sia semplice danzarle studiarle praticarle che leggerle ,ma giusto x informazioni del blog ,da me creato ,a tutti coloro che vogliono approfondimenti tecnici ,siamo a vs disposizione,nei numeri e siti elencati.
– Una versione più dinamica ed allegra del tango è la Milonga:  con piu' ritmo e danza con tempi  ritmi cadenzati tempo/ tempo /Con/tro,tempo
– c’è poi la Zamba, una musica di origine peruviana molto dolce, sensibile e romantica tipica del folklore argentino e popolare che fa da sfondo ad una ballo di coppia realizzato dalla successione di tre figure: la vuelta intera, la media vuelta e l’arresto. È sicuramente una danza d’amore nella quale l’uomo offre il proprio amore alla donna la quale però non lo accetta subito: prima di rifugiarsi nel suo abbraccio scappa attraverso una serie di giravolte per poi ritornare sui suoi passi con un atteggiamento ambiguo che provoca ed aumenta l’interesse dell’uomo. Elemento fondamentale della zamba è un fazzoletto (el panuelo) che i ballerini sventolano per esprimere i propri sentimenti.
– Anche la Chacarera è un ballo del folklore popolare argentino, forse la più nota tra le danze folkloristiche. Come si balla? Ci si dispone di fronte al partner e nella fase iniziale si sta fermi sulla propria posizione scandendo il ritmo della musica con le mani e giocando poi ad intrecciare i proprio passi con quelli del compagno attraverso una serie di giri, saltelli e complessi movimenti del piede.
– L’Escondido è un ballo folkloristico del Nord dell’Argentina, variante della chacarera. È una danza di corteggiamento di coppia fortemente espressiva che deve il suo nome al fatto che entrambi i ballerini giocano a nascondersi uno dall’altro scambiandosi posizione.
– Un po’ meno conosciuto è il Gato, danza folkloristica argentina che si balla in coppia o in gruppo. I due ballerini sono posizionati uno di fronte all’altro e si inseguono secondo una serie di passi prestabiliti ed eseguendo lo zapateo, ovvero un gioco di piedi simile al tip tap.

Commenti

Post popolari in questo blog

Padrino Pelao

Ardit in Troilo

Perche' "Tango"